News

06/07/18

Foresight Italian Green Bond Fund investe i primi €5.4m nel Project Bond di biomassa di Solis

  • Il Bond è emesso da Solis S.r.l., impianto attivo di cogenerazione a biomassa legnosa vergine
  • Capacità installata di 1MW di elettricità rinnovabile e 4MW di energia termica
  • Un project bond senior secured, cedola al 6.75%, della durata di 18 anni

 

Londra/Roma, 02 luglio 2018: Foresight Group LLP (“Foresight”) annuncia che il Foresight Italian Green Bond Fund (“Fondo”) ha completato l’arrangement e la sottoscrizione di un Project bond quotato del valore di €5.4m emesso con successo da Solis Srl, società del gruppo Elaris Holding (“Elaris”), volto a rifinanziare i costi di costruzione di un impianto di cogenerazione (il “Progetto”).

L’impianto è situato in Piemonte, nel Comune di Settimo Torinese, e recupera l’energia termica prodotta dalla generazione di energia elettrica, garantendo efficienza energetica e una notevole riduzione di consumi.  Esso alimenta la rete di riscaldamento del Comune di Settimo Torinese raggiungendo 7.000 abitazioni, oltre a svariate realtà pubbliche e private dell’area.  L’impianto è in grado di processare sino a 18.000 tonnellate di biomassa legnosa vergine all’anno, generando quotidianamente 22 MWh di energia rinnovabile e 85 MWh di energia termica

L’impianto è in esercizio dal luglio 2016, ed è supportato sia da “off -take agreement” di lungo termine per il totale di energia e calore prodotti sia da contratti a lungo termine per la fornitura della biomassa, con aziende locali e non. Inoltre, altre società del Gruppo Elaris cureranno la gestione e manutenzione dell’impianto.

Elaris e Foresight stanno lavorando su ulteriori opportunità di finanziamento nei settori dell’energia rinnovabile e dell’efficienza energetica.

Il Bond è quotato sul segmento “Green” di ExtraMOT PRO di Borsa Italiana ed è totalmente sottoscritto dal Fondo. Il Bond è senior secured, con security package tipico del project financing e sarà interamente ammortizzato con interessi semestrali e rimborso del capitale.

Diomidis Dorkofikis, Direttore di Foresight, ha così commentato: “Si tratta della prima transazione del nostro Fondo, con la quale dimostriamo la capacità di creare prodotti finanziari innovativi per progetti di energia rinnovabile ed efficienza energetica. Questi investimenti offrono opportunità differenti rispetto al mercato tradizionale e contribuiscono realmente, attraverso l’investimento in asset tangibili, alla transizione energetica in Italia. L’impianto di Settimo Torinese è un progetto ottimale per il Fondo che intende colmare il gap dei finanziamenti a lungo termine, tanto che stiamo già studiando con Elaris la possibilità di finanziare ulteriori progetti in questo ambito”.

Antonio Stillitano, Presidente e AD di Elaris Holding, ha poi aggiunto: “La sana collaborazione con Foresight ci ha permesso di accedere agli strumenti finanziari dei Green Bond, sostituendo così il ricorso al sistema bancario italiano ormai statico e poco reattivo anche a progetti virtuosi come questo di Solis. La competenza di Foresight nelle energie rinnovabili  maturata in tanti anni in Europa ci sta dando quella sicurezza necessaria ad affrontare nuove sfide, già in pipline, che spero presto possano aggiungersi al fondo IGBF.  Ringrazio Federico Giannandrea della fiducia e Diomidis Dorkofikis che con il Suo efficientissimo team ha reso possibile questo progetto  ”

 

Per ulteriori informazioni:

Ben Thompson: bthompson@foresightgroup.eu | +44 20 3667 8155

Federico Fabretti, Comin & Partners: federico.fabretti@cominandpartners.com | +39 335 753 47 68

Giuseppe Stamegna, Comin & Partners: giuseppe.stamegna@cominandpartners.com | 392 024 00 63

 

Foresight Group LLP (“Foresight”):

Foresight Group è un gestore di Fondi indipendente, leader nel settore delle infrastrutture e del private equity con oltre 30 anni di storia.

Attualmente gestisce oltre 3.1 miliardi di euro raccolti tra investitori istituzionali, family office e clientela retail. Inoltre, gestisce più di 105 impianti solari, con una capacità installata pari a 1.2 GW in Gran Bretagna, Sud Europa, Australia e Nord America.

Foresight è attiva come fund manager nel Sud Europa, in Gran Bretagna, negli Stati Uniti e in Australia, con uffici a Roma, Londra, California, Sydney, Nottingham e Manchester.

 

www.foresightgroup.eu